L’Ente d’Ambito 14 ha presentato un nuovo progetto: G.reen-SPORT: Giovani per lo Sviluppo Partecipato e l'Orientamento al Rilancio del Territorio, con la collaborazione della DMC Costa dei Trabocchi, Legambiente Abruzzo e l’associazione Dinamiche Inclusive. Con questa iniziativa – spiega Catia di Fabio, sindaco di Monteodorisio – vogliamo proporre, per tutti i comuni dell’Ambito, modelli di sviluppo territoriale partecipati e in armonia con il territorio, che daranno particolare attenzione ai Green Sports come motore di sviluppo.
Il progetto vedrà il coinvolgimento di 42 giovani residenti nei 21 comuni dell'Ambito con età compresa tra i 19 e i 32 anni in percorsi formativi specifici che riguarderanno l'economia locale legata al turismo e le soluzioni innovative per lo sviluppo sostenibile, la gestione digitale del turismo attraverso un ecosistema digitale e la promozione della mobilità sostenibile e accessibile mediante un laboratorio sulla costruzione di un hub di accessibilità per i Comuni interni. Si prevedono anche laboratori sull'imprenditoria giovanile e il management turistico, con l'obiettivo di sviluppare forme di imprenditorialità innovativa tra i giovani, tenendo in considerazione le opportunità del turismo sostenibile e le nuove tecnologie digitali.
Infine, un’iniziativa molto a cuore al Sindaco Di Fabio: l’apertura di uno sportello informativo per i giovani presso l'Ufficio di Piano per facilitare l'accesso alle opportunità offerte dal Dipartimento politiche giovanili e dall'Unione Europea nel campo della formazione, della mobilità e del lavoro.
#regioneabruzzo
#dipartimentopolitichegiovanili
#dinamicheinclusive
#legambienteabruzzo
#dmccostadeitrabocchi 

Notizie

NONNI SM@RT! Seminario Conclusivo

Incontri Cantiere Giovani

Sportello Adozioni

Meteo

Valuta questo sito
Rispondi al questionario
torna all'inizio del contenuto